riprende il corso di spiritualità agli Scalzi

Schermata 2017-10-07 alle 11.32.07

Il programma del corso di spiritualità dei Carmelitani Scalzi avrà come prima parte il Corso di Catechesi nell’Arte organizzato dal Patriarcato di Venezia. Da sempre nel patrimonio del Carmelo si trova la cura della bellezza di Dio, dell’uomo e del creato.  Il corso ideato e tenuto dalla dott.ssa Trevisan, storica dell’arte, è una nuova proposta per scoprire sempre di più la bellezza della propria vita.

Con il corso di catechesi nell’arte, l’Ufficio Catechistico del Patriarcato di Venezia desidera offrire un’opportunità di riflessione attraverso le immagini sacre. Indagando il loro significato e i loro contesti sarà possibile penetrare alcuni aspetti del senso dell’esperienza affettiva del cristiano. Tre lezioni frontali e due in situ ci permetteranno di metterci in ascolto dei testimoni della Chiesa del passato che con le immagini ci hanno lasciato un’importante eredità per la nostra crescita spirituale da riscoprire continuamente.

Il corso è gratuito. Iscrizioni presso l’Ufficio evangelizzazione e catechesi:

tel. 041 2702462 e-mail: catechistico@patriarcatovenezia.it

click per il programma e le informazioni

23 settembre 2017, a Venezia, tra mistiche aiuole e vigneti, si degusta il “vin moro”

Cartolina 10x15-esecutivo-2 copia

 

 

 

 

 

 

Click

Schermata 2017-09-17 alle 15.29.19

#FeelVenice: il (vin) moro di Venezia

Evento degustazione con banchi d’assaggio dei vini di Venezia

 Sabato 23 settembre 2017 dalle ore 14.00 alle ore 19.00

Presso il Convento dei Carmelitani Scalzi – Venezia

Imperdibile giornata di degustazione sabato 23 settembre a partire dalle ore 14.00 a Venezia. Protagonisti i vini del Consorzio Vini Venezia e le eccellenze dei produttori gastronomici del territorio con una degustazione libera dai vini del Piave a quelli del Lison-Pramaggiore, senza dimenticare i vini che meglio esprimono il volto della città: la Doc Venezia.

Scenario dell’iniziativa il magnifico brolo del complesso del Convento dei Carmelitani Scalzi, a due passi dalla Stazione di Santa Lucia, dove è stato creato il vigneto-collezione della biodiversità viticola veneziana, con più di 20 varietà presenti recuperate da diversi orti e giardini veneziani.

Appuntamento annuale che punterà di volta in volta i riflettori su un aspetto delle diverse denominazioni e delle varie ricchezze enologiche del territorio.

Per questa prima edizione #FeelVenice avrà il suo focus sul Raboso con la presentazione del libro “Quando Raboso e Friularo si chiamavano vin moro(Ed. Grafiche Antiga) nuova pubblicazione del noto scrittore e sociologo, il Prof. Ulderico Bernardi. La partecipazione alla presentazione alle ore 9.30 presso il Convento dei Carmelitani è necessario prenotare, dato il numero di posti limitato.

Eccezionalmente aperta al pubblico durante l’evento, sarà possibile visitare la chiesa seicentesca del Convento ora in restauro e l’antico Brolo. Durante l’evento si potranno conoscere e degustare i vini più rappresentativi del territorio di aziende note come: Ai Galli, Astoria, Bellussi Vittorio, Bonotto Giorgio, Bonotto delle Tezze, Casa Roma, Castello di Roncade, Conte di Collalto, Frassina, Frassinelli, Mazzolada, Molon Traverso, Ornella Bellia, Paladin, Stefano Collovini, Tessere e i vini del Consorzio Vini Doc Bagnoli.

La partecipazione all’evento vede il versamento di un’oblazione di minimo 10 euro che saranno interamente devoluti al restauro della facciata della Chiesa di Santa Maria di Nazareth.

 

Orari sabato 23 settembre:

Apertura evento al pubblico dalle 14.00 alle 19.30 – oblazione minima di 10 euro

Presentazione del libro alle ore 9.30 –  Prenotazione obbligatoria 

Info e prenotazioni: elisa.stocchiero@consorziovinivenezia.it – 347 3441102

 

www.docvenezia.it    –  www.consorziovinivenezia.it

Consorzio Vini Venezia

Sede legale: San Marco, 2032 ▪ 30124 Venezia (VE)

Sede operativa: via Businello, 3 ▪ 31040 Portobuffolè (TV) ▪ Tel. 0422 850045 ▪ Fax 0422 850253

E-mail consorzio@consorziovinivenezia.it ▪ www.consorziovinivenezia.it

 

 

Riparte la Scuola di Spiritualità Mistica – Gente Veneta n°41 (2016)

fronte-mistica

Prende il via lunedì 31 ottobre la decima edizione della “Scuola di Spiritualità Mistica – anno 2016-2017”. Dodici momenti di discussione sulla mistica teresiana attualizzata ai tempi moderni. Relatori esperti si alterneranno presso il Centro Scalzi (ingresso convento Carmelitani Scalzi, Cannaregio 54, Venezia) nelle giornate del lunedì pomeriggio, dalle ore…

Continue reading

Scalzi, un anno di giardino mistico; è stato visitato da 2500 persone – Gente Veneta n. 19 (2016)

Il 20 maggio 2016 ricorre il primo anniversario dell’inaugurazione del Giardino Mistico dei Carmelitani Scalzi di Venezia. In questo anno di apertura hanno visitato il Giardino circa 2500 persone, che hanno avuto l’occasione di essere guidate in un percorso che mira a far scoprire il Carisma carmelitano. Giardino Mistico infatti…

Continue reading

La Chiesa

A circa vent’anni dal loro insediamento a Venezia nel 1633, il Senato della città accordava ai Carmelitani Scalzi l’edificazione di una chiesa con annesso convento per la pratica del culto. Il luogo designato si trovava nel sestiere di Cannaregio, sul Canal Grande, presso la chiesa e il monastero di Santa…

Continue reading